Si chiama Antonio Lucio Manolio ed ha appena 13 anni, ma sembra già una promessa della due ruote nella specialità Motocross.

E’ nato a Policoro (MT) il 06/02/2002 e il 15 di questo mese sarà impegnato nella prima prova del campionato interregionale motocross su 125 cc Senior a Montalbano Jonico (MT).

A soli cinque anni comincia a gareggiare sulle quattro ruote con i quad, poi passa alle due ruote, grazie alle istruzioni basilari di Luca Ciaglia, motociclista policorese, che presto si accingerà a disputare il campionato europeo Super Motard.

Il tredicenne policorese a giugno dell’anno passato si è aggiudicato una gara sport nelle Canarie, sempre nella categoria 125 cc Senior ed ora è pronto per le gare agonistiche.

Si allena nell’impianto sportivo “Don Paolo” di Montalbano Jonico, il più vicino a Policoro, , suo maestro è Claudio Federici, romano, vice campione del mondo nel 1999, sempre nella categoria 125.

Il sogno di Antonio, come tutti i ragazzi della sua età, è quello di diventare un campione di questa sua grande passione:”insieme alla mia famiglia sto facendo grossi sacrifici per coltivare questa passione, ci sono notevoli difficoltà da affrontare, devo ringraziare i miei genitori che mi stanno seguendo in questo mio percorso. Sarebbe bello trovare un terreno qui a Policoro per potersi allenare, anziché recarmi tutti i giorni a Montalbano. Tra qualche giorno inizierò il campionato interregionale e spero di trovare già nella prima trova un buon risultato”. Un ringraziamento speciale a lo rivolge a Luca Ciaglia:”è stato lui a farmi salire per la prima volta sulla due ruote”, poi ringrazia “Giemme Auto”, unico a dare un piccolo sostegno economico, condizione fondamentale per poter crescere a questi livelli.

L’appuntamento è per domenica 15 marzo presso il Crossodromo “Don Paolo” di Montalbano Jonico, in quello che si spera possa essere l’inizio di una lunga ed entusiasmante carriera di successi per il campioncino policorese.  

Annunci