Lectio Magistralis rivolta agli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale di Matera

 

​Nell’ambito del progetto “Sportello della Legalità” avviato dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Matera l’Associazione Antiracket e Antiusura “Famiglia e Sussidiarietà e la Fondazione Lucana Antiusura “Mons. Vincenzo Cavalla” hanno promosso per domani, 19 dicembre 2016, alle ore 11,00, un incontro con il Prof. Giuseppe Acocella, Ordinario di Teoria Generale del Diritto dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e Responsabile dell’Osservatorio sulla Legalità dell’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”, che terrà una Lectio Magistralis sul tema “Legalità Ambigua”, nell’aula Magna dell’Istituto Tecnico Commerciale e Geometri “Loperfido-Olivetti”, in Via Matarazzo a Matera.

 

Lo sportello Legalità attivo presso la Camera di Commercio di Matera è un punto di ascolto e di primo orientamento per gli imprenditori che si trovano a gestire situazioni di sovraindebitamento e/o a crisi d’impresa che possono esporli al rischio dell’estorsione e dell’usura.

​Lo sportello Legalità si avvale dell’esperienza della fondazione Lucana antiusura Mons. Vincenzo Cavalla e dell’Associazione antiracket e antiusura Famiglia e Sussidiarietà, con lo scopo di contrastare la criminalità economica e aiutare le imprese a rischio di estorsione e usura a reinserirsi nell’attività produttiva.

 

Il dibattito sarà introdotto da Marina Festa e coordinato da Don Basilio Gavazzeni.

All’incontro parteciperà Angelo Tortorelli, Presidente della Camera di Commercio di Matera, e Nino Falotico, Segretario Generale USR Cisl di Basilicata.

All’iniziativa ha collaborato la Prof.ssa Rosanna Dimuccio.

I lavori saranno conclusi con l’intervento del Prof. Vincenzo Duni, Dirigente Scolastico del precitato Istituto.

 

Annunci