L’associazione di promozione sociale l’Ultima Luna, cerca di capovolgere la prospettiva sull’handicap e di interloquire concretamente con le istituzioni per fare della Lucania una regione interamente accessibile.

Lo fa partendo dal basso, cominciando da Scanzano Jonico e dai quei paesi incastonati nella terra di confine tra Puglia e Calabria, quasi ad indicare un percorso che coinvolga le autonomie locali in una logica di insieme.

L’incontro pubblico, a pochi giorni dalla firma del Protocollo d’Intesa con il Garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Basilicata, è fissato per domenica mattina 21 maggio alle 10,30 presso la Sala Convegni del Palazzo Baronale.

Nel corso dell’incontro sarà presentato il “Manifesto Basilicata zero Barriere” ai cittadini, ai Sindaci dei Comuni della fascia jonica, ai Consiglieri e Assessori regionali.

L’evento è Patrocinato dalla Regione Basilicata, dal Comune di Scanzano Jonico, dal Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Basilicata, dall’Ufficio della Consigliera di Parità Regione Basilicata e dalla Commissione regionale per la Parità e le Pari Opportunità. La vostra redazione è invitata.

Annunci