Trent’anni di carriera festeggiati con un titolo mondiale. Non è stata una gara qualunque quella di Miami per Francesco Bruno, il body builder di Pisticci laureatosi campione del Mondo nella categoria over 45 ai Mondiali Nga (National Gym Associetion) di Natural Body Building. “Dopo 30 anni il sogno americano si avvera – ha dichiarato Bruno -: esserci era già una vittoria, ma vincere è stato fantastico”. Per Bruno l’anno agonistico si era aperto il 21 maggio a Pomezia, dove era in programma il campionato italiano Wpf (World phisic federation). “Sono arrivato secondo nei 70 kg, qualificandomi Siccome agli Europei di Varsavia, dove, il 3 giugno sono arrivato terzo. Il 27 maggio ho preso parte al campionato Centro-Sud Italia a Guardiagrele, in Abruzzo, nella categoria Over 45 Fibbn arrivando primo. Grazie a questa vittoria ho acquisito il diritto a partecipare ai campionati italiani di Padova del 18 giugno: primo nella categoria Over 45. Il 25 giugno la corsa è continuata al Gran Prix nazionale di Latiano, in provincia di Brindisi, dove sono risultato vincitore del Best Posing”. Il lungo elenco di vittorie, però, non finisce qui: il 2 luglio a Sapri altro primo posto, ma agli Europei Ibfa, nella categoria Over 45, seguita dalla doppia vittoria del 9 luglio al Gran Prix nazionale di Anzio, con primo posto nella Over 45 e nella 70 kg. “Dopo la pausa estiva la corsa è ripresa per gli Europei Fibbn, validi per i mondiali di Miami: è arrivata un’altra vittoria nella Over 45”. Morale della favola? Bruno ha portato a casa 3 Europei di tre federazioni diverse e 2 campionati italiani. Ma non è finita qui: “Il 15 ottobre ho messo a segno un’ulteriore doppietta a Lecce, al Gran Prix nazionale Csen, con primo posto nella Over 45 e 70 kg”. Infine, la strepitosa vittoria di Miami. “La scalata finisce qui in cima – ha concluso Bruno -. Sono ripartito per l’Italia con la vittoria e, soprattutto, con il sogno di una vita, a dimostrazione che uno sport sano aiuta chiunque a star bene e raggiungere con sacrifici e impegno le vette più alte”.
Fonte IlCaleidoscopio di Piero Miolla
Annunci