Italia Madre Basilicata nella persona dell’Avv. Dina Sileo, Coordinatore Regionale, dopo la visita effettuata lo scorso 7 settembre presso il Centro Oli di Viggiano con il Presidente Nazionale Irene Pivetti, comunica di aver intrapreso azione legale per diffamazione aggravata ex art 595 c.p. nei confronti di alcuni componenti delle associazioni Cova Contro, Mediterraneo No Triv e Comitato Mamme Libere di Policoro e dichiara quanto segue: “Nell’ambito di una dialettica politica e tematica il sacrosanto diritto di critica è incontestabile ma non si possono tollerare attacchi strumentali a mezzo social e web, sollecitati da post che stravolgono i fatti, che purtroppo hanno superato il limite, altrettanto sacrosanto, al rispetto, decoro ed onore della sottoscritta e del Movimento Politico Italia Madre. I soggetti denunciati hanno agito con la consapevolezza di pronunciare frasi lesive con contenuti menzogneri omettendo di vigilare su altrettanti commenti ad ampia diffusione dal contenuto “ gravissimo” che mi hanno vista costretta ad agire legalmente”.
Avv. Dina Sileo
Coordinatore regionale Italia Madre
Annunci